donna con gonfiabile piscina

Chi ha una piscina lo sa: l’installazione è solo il primo passo.
C’è bisogno di pulizia e manutenzione costante, ma spesso basta poco per rinnovare la piscina: l’importante è scegliere gli accessori giusti, per moltiplicare divertimento e relax.

Quando si parla di accessori, la domanda giusta da farsi non è quanti accessori può avere la propria piscina, ma quali accessori possono migliorare le sue funzionalità, in base a come e quanto viene utilizzata. Divertimento, relax, manutenzione e risparmio energetico: ecco quattro esempi di accessori che possono migliorare il tuo modo di vivere la piscina.

Trampolino

Il modo migliore di entrare in piscina è con un bel tuffo e il trampolino aumenta la varietà e le performance dei tuffi di tutti, grandi e piccini. Puoi scegliere tra materiali (acciaio, vetroresina) e modelli (delfino, rana, kanguro) diversi: unico requisito per l’installazione è la profondità della vasca, che deve essere di almeno 2,40 – 3,00 metri.

Idromassaggio

A volte per rilassarsi basta entrare in piscina, fare un paio di vasche a nuoto oppure scambiare quattro chiacchiere a bordo vasca, ma il grande “salto di qualità” è l’installazione dell’idromassaggio: getti di acqua e aria pronti a sciogliere contratture, tonificare muscoli e allontanare lo stress di una settimana di lavoro.

Copertura isotermica

Gestire una piscina, soprattutto d’estate, può diventare dispendioso: accanto alle buone pratiche di manutenzione esistono degli accessori che aiutano a ridurre i consumi energetici e ti fanno risparmiare. La copertura isotermica, utilizzata ogni giorno a chiusura dell’impianto, aiuta a conservare il calore accumulato durante il giorno, riduce il tasso di evaporazione e protegge lo specchio d’acqua da residui portati dal vento.

Doccia Solare

Prendere la tintarella in giardino è solo uno dei modi più immediati di sfruttare il sole in piscina. L’energia solare è una fonte rinnovabile facile da utilizzare e le docce solari la sfruttano per riscaldare l’acqua dei serbatoi e permetterti di fare docce piacevoli prima e dopo l’ingresso in vasca, senza incidere sui consumi energetici dell’impianto.

Un consiglio esperto?

Se hai dubbi sugli accessori da installare nella tua piscina, chiedi consiglio a Giambenini: ti aspettiamo per rispondere a tutte le tue domande, con l’impegno e la professionalità che da sempre contraddistingue il nostro personale.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *