manutenzione giardino

Un giardino in inverno, l’idea ti piace? Circondarti di verde anche nella stagione fredda può essere piacevole e rilassante. All’interno della tua abitazione o in giardino è facile ricavare uno spazio in cui dedicarsi alle piante anche quando fuori gli alberi sono spogli e il terreno secco e gelido.

Il verde anche d’inverno

Se fuori il prato è ricoperto di brina, il tuo giardino, invece, cresce rigoglioso, protetto e al sicuro dalle intemperie. Immagina di vedere le piante fiorire anche quando fuori fa freddo.

È adesso il momento giusto per iniziare a progettarlo. In autunno, quando gli alberi cominciano a ingiallire e le foglie a cadere, arrivano le prime gelate e la natura va in letargo per qualche mese.

Pensa per tempo a quale luogo potrebbe essere il più adatto.

Una bella veranda che si affaccia sul prato è l’ideale per un giardino invernale. In alternativa, se la veranda non c’è, puoi realizzare una serra. Le moderne strutture sono leggere e resistenti, facili da istallare e da rimuovere. Il design essenziale le rende adatte a qualsiasi ambiente. Così puoi inserirle nel tuo giardino senza che rovinino l’estetica.

Piante invernali

L’andamento delle stagioni è bello perché ci fa apprezzare il mutamento, il passare del tempo. Osservare la natura che si trasforma e cambia, vedere la trasformazione nel proprio giardino è una soddisfazione che chi ama il verde non manca di apprezzare. Ogni stagione ha le sue caratteristiche, ogni stagione ha le sue piante. Anche l’inverno.

Ci sono piante che per loro natura sopportano meglio di altre il freddo. Quando scegli cosa coltivare nel tuo giardino invernale, prediligi quelle che sono naturalmente portate a fiorire nella stagione fredda.

Ecco alcune idee adatte sia per la serra, che in veranda o in balcone:

  • Il ciclamino: elegante nella sua semplicità, le fioriture vanno dal bianco, al viola, al rosa, puoi inondare il tuo giardino d’inverno di colori.
  • La viola del pensiero: un classico che resta sempre bello, basta qualche raggio di sole e la viola del pensiero fiorisce subito, anche quando fa freddo.
  • Il gelsomino invernale: inizia a sbocciare a fine gennaio e regala fioriture di un giallo vivo e un profumo intenso.
  • Il calicanto: si tratta di un arbusto originario della Cina che inizia a fiorire intorno a febbraio, quando i rami della pianta appaiono secchi e non ci sono ancora le foglie.
  • I narcisi autunnali: si piantano a inizio autunno e sbocciano a fine stagione. Se ben tenuti i bulbi possono fiorire anche la stagione successiva.
  • I crisantemi: in Italia sono i fiori dedicati ai morti, ma i crisantemi hanno delle fioriture colorate e bellissime che ravvivano il giardino d’autunno.
  • La schimmia: è una pianta sempreverde di origine giapponese, nel periodo invernale diventa un cespuglio di bacche rosso vivo. L’effetto è molto decorativo.

Non solo piante

L’idea di giardino è ampia e include sempre più concetti diversi, basta pensare ai giardini zen realizzati con ghiaia e acqua o ai giardini esotici. Non ci sono limiti a quello che puoi creare con la tua fantasia: aggiungere un sentiero, disporre un angolo di pietre e arbusti, utilizzare le lose per definire gli spazi.

A volte è facile avere idee, ma è difficile applicarle nella realtà. Per questo Giambenini può aiutarti a dare vita al tuo giardino d’inverno. Se ti rivolgi a noi, un esperto sarà a tua disposizione per studiare una soluzione su misura: contattaci per ricevere maggiori informazioni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *