costruzione piscina giardino

Con una piscina in giardino, passare più tempo a casa sarà ancora più piacevole e divertente. Prima di iniziare i lavori, è importante rispondere a qualche domanda. Quanto spazio c’è a disposizione? Come sono disposti piante e alberi? Qual è l’esposizione al sole? Le risposte ti aiuteranno a capire qual è il posto migliore in cui costruire la tua piscina in giardino.

Organizza gli spazi tra giardino e piscina

Quando si decide di costruire una piscina in giardino, la prima cosa da capire è qual è lo spazio disponibile. Se le dimensioni del giardino sono ampie, non rimane che l’imbarazzo della scelta, tra modelli e forme più o meno tradizionali. Se invece gli spazi sono ridotti, la scelta di una forma che ottimizza gli ingombri è fondamentale per un risultato equilibrato e funzionale.

Nell’individuare lo spazio da destinare alla piscina ricordati di considerare anche l’ingombro dei sistemi di circolazione e filtrazione dell’acqua e la facilità di procedere con i collegamenti elettrici e idrici necessari per l’attivazione dell’impianto.

Controlla l’esposizione al sole

Prima di iniziare i lavori è importante considerare il percorso del sole nel tuo giardino. Per funzionare bene ed essere uno spazio piacevole in cui passare del tempo, la piscina deve essere esposta il più possibile al sole durante il corso della giornata.
Una piscina ben soleggiata è importante per il benessere sia di chi è in acqua sia di chi si rilassa a bordo vasca e nel solarium che circonda la piscina. Senza dimenticare che, scegliendo un’esposizione favorevole al sole, risparmierai sul sistema di riscaldamento e sui consumi energetici, sfruttando l’azione di riscaldamento naturale del sole.

Cura la vegetazione nello spazio circostante

Hai verificato lo spazio a disposizione e scelto una porzione di giardino ben illuminata, ma non basta. Perché anche il verde che circonderà la tua piscina svolge un ruolo decisivo: come scegliere le piante e gli alberi più adatte? Seguendo questi semplici consigli:

  • non devono interferire con l’esposizione al sole della piscina
  • non devono avere radici invasive che possano intaccare la struttura
  • non devono perdere troppe foglie e attirare troppi troppi insetti che rischiano di danneggiare il sistema di filtrazione.

Scegli uno stile per la tua piscina

Fuoriterra, seminterrata o interrata? Esistono diverse tipologie di piscine da esterni che si differenziano per resistenza e impatto estetico. Grazie alla tecnologia e all’utilizzo di materiali innovativi, è possibile installare una piscina interrata in qualsiasi giardino, grande o piccolo che sia. Questa soluzione è fatta per durare e i tempi di realizzazione sono più brevi di quanto pensi.

Se vuoi il parere di un esperto, chiedi un preventivo a Giambenini: con noi i tuoi sogni diventano subito realtà destinate a durare nel tempo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *