verde verticale

I giardini verticali sono realizzazioni che non passano certo inosservate.
La verticalità, le dimensioni e i giochi cromatici che la scelta e l’accostamento delle piante stimolano al primo colpo d’occhio sono il frutto di un progetto studiato nei minimi particolari.

Cosa intendiamo per verde verticale

Il verde verticale è una delle declinazioni di verde tecnico: una tipologia di architettura del paesaggio che prevede la realizzazione di strati vegetativi su superfici verticali. La diffusione su larga scala di queste realizzazioni è iniziata a partire dagli anni ‘80, dopo i primi esperimenti di successo del botanico Patrick Blanc e oggi ce ne sono tantissime in giro per il mondo.

A seconda delle esigenze di arredo verde, si possono realizzare con questa tecnica rivestimenti di facciate esterne di edifici, pareti autoportanti, muri di contenimento e recinzioni, solo per citare alcuni esempi.

In fase di progettazione, lo studio della composizione delle piante sarà generalmente indirizzata alla selezione di tipologie tappezzanti e bassa manutenzione, che di volta in volta dovranno essere scelte in base a:

  • geolocalizzazione dell’edificio
  • fabbisogno idrico complessivo
  • tempi e modi di fioritura

Il successo finale del progetto deriva dall’integrazione tra conoscenze botaniche, agronomiche, tecniche e architettoniche.

Quali sono i benefici?

Un giardino verticale è un progetto impegnativo, ma vantaggioso sotto alcuni punti di vista:

  • isolante naturale: un giardino verticale offre all’edificio una protezione naturale sia all’inquinamento acustico sia agli agenti atmosferici;
  • risparmio energetico: migliorando il livello di coibentazione degli edifici, si abbassa in maniera naturale il fabbisogno di energia per riscaldarli e raffreddarli;
  • qualità dell’aria: la parete verticale assorbe CO2 e contribuisce a migliorare i parametri dell’aria circostante;
  • più benessere per tutti: con la crescita verso l’alto, la maggiore esposizione al sole e una migliore circolazione dell’aria, il giardino verticale fa bene alle piante. E la vista di una parete verde al posto di un muro di cemento,  rilassa la mente di chi osserva.

Giambenini si occupa da generazioni di progettazione e gestione del verde e la realizzazione  di verde verticale, pensile e coperture di arredi è tra i nostri servizi: contattaci per saperne di più!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *