progettazione Giambenini

Il giardino è sempre più spesso concepito come una naturale estensione degli spazi interni di una abitazione o come un nuovo spazio da vivere, ricavato da aree secondarie di un complesso residenziale o aziendale. La progettazione è fondamentale per realizzare uno spazio funzionale, piacevole e bello da vedere.

Il percorso progettuale

La presentazione del progetto è l’ultima tappa di un percorso di studio, approfondimento e confronto tra professionalità e competenze diverse che lavorano in sinergia.

  • Sopralluogo: è il primo passo da compiere. Senza conoscere dimensioni, caratteristiche del terreno ed esposizione al sole è impensabile iniziare la progettazione. Il sopralluogo è fondamentale per delineare il quadro completo del contesto su cui intervenire;
  • Studio architettonico: classico, moderno o romantico? Lo stile è l’impronta della personalità del committente e gli architetti del verde sanno come rendere ogni sfumatura in composizioni armoniche;
  • Studio botanico: le competenze tecniche di agronomia e botanica sono fondamentali per trasformare le indicazioni architettoniche in realizzazioni che si adattano alla natura e ai bisogni collettivi;
  • Progetto: il risultato finale di un processo sinergico di progettazione per e con la natura.

Il risultato della sinergia

Quando scendono in campo diverse professionalità al servizio del tuo giardino il risultato finale è un plus di qualità, soddisfazione e ritorno d’immagine: la sinergia permette infatti di creare giardini che si inseriscono perfettamente nell’ambiente, adattandosi ai bisogni di chi vivrà quegli spazi.

In questo tipo di lavori, la capacità progettuale deve affiancarsi ad una conoscenza botanica per concepire un progetto del verde equilibrato: se l’architetto dipinge il quadro, Giambenini è l’esperto ideale in grado di realizzare la giusta cornice per il tuo giardino.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *