manutenzione giardino

L’estate è il momento migliore in cui godersi il giardino. A tutte le ore del giorno e della sera puoi trovare qualcosa da fare nel tuo angolo verde, leggere, curare le aiuole, rilassarti all’ombra delle piante, prendere il sole o fare un bagno in piscina.

Per goderti davvero ogni momento assieme ai tuoi cari, il giardino deve essere tenuto a regola d’arte e per questo richiede cure e attenzioni, in particolare modo durante la bella stagione, quando il caldo si fa più intenso.

Un giardino lussureggiante anche d’estate

Ecco qualche consiglio per aver un giardino rigoglioso anche quando fa più caldo.

Altolà parassiti

In estate il clima mite e magari anche un po’ umido è una vera calamita per gli insetti e i parassiti, che alle volte possono danneggiare il verde e nei casi più gravi far morire le piante. Per evitare il problema, la cosa migliore è controllare con costanza che gli alberi e gli arbusti siano in buona salute. Una pianta malata si vede subito, i sintomi più comuni sono foglie rinsecchite o ingiallite, la comparsa di macchie sulle parti verdi o sul tronco. In questi casi è meglio rivolgersi subito a un esperto. Ogni parassita ha una cura specifica e una persona di fiducia saprà consigliarti il prodotto più adatto all’occasione. Se è possibile, ti consigliamo di usare rimedi naturali, meno aggressivi nei confronti delle piante e degli insetti utili.

Un giardino pulito è un giardino più sano

La pulizia del giardino è importante soprattutto nella bella stagione. Per preparare il verde all’estate rivolgiti a un esperto per una pulizia accurata. Si inizia dalla potatura di siepi e alberi, questa delicata operazione va fatta quando ancora non ci sono fiori o frutti. Si eliminano i rami secchi e si dà alla pianta la forma desiderata. Poi si passa a ripulire il prato e l’aiuola dalle erbacce e dalle foglie secche per favorire l’ossigenazione e la crescita dei nuovi sementi. Infine, si sceglie dove piantare nuovi alberi e fiori. Qui una persona fidata saprà consigliarti, a seconda della tipologia di terreno e di esposizione, quali specie sono più indicate.

Un prato all’inglese

Per un prato a zazzera sempre verde e rigoglioso, la rasatura è fondamentale, soprattutto in estate. L’erba tende a crescere più in fretta, è quindi necessario tosare con costanza il manto erboso, per assicurare maggiore ossigenazione, per far penetrare meglio l’acqua nel terreno e per donare un aspetto più ordinato. Un ottimo alleato in questo senso è il rasaerba robotizzato, Automower Husqvarna, maneggevole e pratico, una volta impostato funziona autonomamente ventiquattro ore al giorno coprendo tutta l’area del giardino. Per saperne di più “Quello che c’è da sapere sulla rasatura del prato”.

Abbonda con l’acqua

Quando il sole picchia e le temperature si alzano vertiginosamente, il verde ha bisogno di acqua. Ricordati di bagnare quotidianamente le piante e il manto erboso evitando le ore centrali del giorno, meglio farlo quando il sole tramonta o è appena sorto. I moderni sistemi d’irrigazione sono la soluzione ideale per abbeverare il giardino, l’orto e le aiuole, non solo perché distribuiscono l’acqua in modo uniforme, ma anche perché ti sollevano dall’incombenza. Una volta programmato negli orari stabiliti, l’impianto d’irrigazione si accende da solo e funziona nella più completa autonomia.

La manutenzione della piscina

Se hai una piscina in giardino, allora nella bella stagione puoi approfittarne per divertirti e rilassarti con i tuoi cari. Hai già tolto la copertura invernale dalla struttura? Prima di tuffarti ricordati di eseguire con cura tutte le operazioni di riapertura della struttura per garantire una corretta igiene. Oltre a rimuovere il telo, c’è la pulizia delle pareti e del fondo vasca, la rimessa in funzione dell’impianto di filtrazione e il trattamento d’urto, solo per citare alcune delle attività principali. Se non sei pratico e hai poco tempo, è sempre meglio rivolgersi ad una persona competente.

Al tuo spazio verde occorrono cure e attenzioni in vista dell’estate, ma vedrai che quando i lavori saranno finiti avrai un luogo unico in cui rilassarti con la tua famiglia.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *