irrigazione giardino

Il verde è bello. Non c’è niente di più rilassante che trascorrere qualche ora in giardino in compagnia di un buon libro o dei tuoi amici. Il verde, però, richiede anche cure costanti e non sempre c’è il tempo per dedicargliele. Per fortuna, c’è qualcuno che può darti un enorme aiuto: le moderne tecnologie, ad esempio, rendono possibili robot rasaerba completamente automatizzati e sistemi d’irrigazione programmabili.

Niente male vero? Così puoi metterti comodo e lasciar fare il lavoro noioso agli altri.

Quale sistema di irrigazione scegliere?

Istallare un sistema di irrigazione in giardino è una scelta intelligente per non dover più pensare a innaffiare ogni giorno l’erba e le aiuole, soprattutto nella bella stagione quando le piante reclamano una grande quantità di acqua.

Oggi, bagnare il prato è un’operazione che può tranquillamente svolgere in autonomia un sistema di irrigazione automatizzato. Esistono diversi tipi di irrigazione, vediamo assieme i più diffusi:

Irrigazione fuori terra

È sicuramente il metodo più semplice e meno costoso. Si tratta di collegare un tubo a un rubinetto e di distribuire l’acqua attraverso una pistola o una lancia. Se scegli questo metodo, rivolgiti a un fornitore di fiducia che ti fornisca dell’attrezzatura di qualità: prese a rubinetto a perfetta tenuta stagna che permettono di collegare il tubo ai rubinetti più diffusi senza difficoltà, tubi resistenti e flessibili, antitorsione e già completi di raccordi e irrigatori.

Irrigazione interrata

Il sistema di irrigazione interrato si presta a innaffiare aree di qualsiasi dimensione, dalle più ridotte alle più estese. Una volta istallato, può essere programmato sia negli orari che nei tempi di irrigazione e ti permette di fornire al tuo verde la giusta quantità d’acqua e di risparmiare riducendo al minimo gli sprechi. Un programmatore elettrico controlla le elettrovalvole che sono collegate all’impianto idraulico e consente di gestire la durata e la frequenza dell’irrigazione. I comandi sono facili da impostare e il sistema viene realizzato su misura, così da adattarsi al meglio all’area verde da irrigare.

Irrigazione a goccia

Se la tua esigenza è, invece, quella di bagnare le singole piante, allora la soluzione che cerchi è l’irrigazione a goccia. Il sistema a goccia permette di somministrare ad ogni pianta la quantità d’acqua di cui necessita. Ecco perché è ideale per bagnare i vasi sul balcone, irrigare l’orto o le aiuole. I nuovi impianti tecnologicamente avanzati consentono di adattare e di personalizzare il sistema a seconda delle esigenze.

Per un prato più verde di quello del vicino

Le tecnologie hanno affinato sempre di più i prodotti migliorandone le performance. Gli ultimi modelli di irrigatori a scomparsa (“pop-up”) sono pensati apposta per offrire il massimo dell’uniformità nella distribuzione dell’acqua in giardino, ridurre gli sprechi e innaffiare aree di qualsiasi dimensione.

Giambenini si occupa da parecchi anni di manutenzione del verde e dell’irrigazione dei giardini. Da noi trovi passione ed esperienza, serietà e competenza. I nostri tecnici sono preparati e conoscono bene le tipologie di terreno, le esigenze di ciascuna pianta e le caratteristiche morfologiche dell’area, sapranno, quindi, consigliarti bene. Contattaci per scoprire quali soluzioni sono più adatte al tuo spazio verde.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *