piscina interrata

Fine anno, tempo di regali? Anche la tua casa merita un premio. Se stai pensando ad una piscina in giardino, ecco un po’ di consigli utili.

Una piscina in giardino: un regalo per tutti

Installare una piscina in giardino dona più valore alla tua casa. Lo sapevi che una casa dotata di piscina interrata aumenta il suo valore di mercato – sia nel caso di vendita sia nel caso di locazione – di almeno un 10%? Si tratta infatti di un restyling permanente del tuo giardino, che cambierà il modo di stare a casa e migliorerà il divertimento in famiglia.

Ecco allora qualche consiglio utile per iniziare con il piede giusto.

Dove costruire la piscina?

È la prima domanda da porsi. Per funzionare bene, una piscina ha bisogno di una buona esposizione al sole e un tipo di vegetazione che non danneggi il sistema di filtrazione dell’acqua.

Leggi l’articolo >>> Dove costruire la piscina in giardino

Quando iniziare i lavori?

È la seconda domanda da farsi. Non tutte le stagioni sono adatte per dare il via ai lavori, ma grazie alla tecnologia di costruzione delle piscine interrate i tempi di realizzazione dei lavori edilizi sono ridotti.

Leggi l’articolo >>> Quando iniziare i lavori di costruzione della piscina interrata

E se il giardino è di piccole dimensioni?

Nessun problema. Esistono piscine che si adattano perfettamente a spazi ridotti e, grazie agli accessori giusti, permettono di godere di tutti i benefici di una grande piscina.

Leggi l’articolo >>> Piscina e giardini di piccole dimensioni

Decidere di installare una piscina in giardino, a conti fatti, è un investimento che dà i suoi frutti: più valore alla tua casa, più divertimento per la tua famiglia, più relax per te.

Che sia il primo progetto del tuo 2018? La squadra di Giambenini è pronta ad accompagnarti. Siamo rivenditori ufficiali di i.Blue e Biodesign e da oltre cinque generazioni lavoriamo nella progettazione e manutenzione delle aree verdi.

Iniziamo il nuovo anno insieme?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *