Progettazione giardini: Il punto di vista di un paesaggista e le finalità della progettazione

Progettazione giardino disegno preliminare

Se hai un giardino lo sai: è tanto bello quanto impegnativo, per questo è importante comprendere i vantaggi della progettazione giardini. Quindi se il tuo giardino ancora non fosse al suo meglio, e tu non avessi le competenze o semplicemente la voglia di fare manutenzione e giardinaggio nel tuo tempo libero, potresti scegliere di affidarti ad un esperto per progettare il giardino.

Un giardino ben progettato si vede

Quando guardiamo un giardino ben curato, ci ritroviamo immediatamente a sorridere e a provare belle sensazioni, ed in generale un senso di appagamento e pienezza. Questo succede quando la progettazione di un giardino ma anche di un parco, avviene in maniera coerente e tenendo conto di tutti i fattori.

Il primo sopralluogo è fondamentale a qualsiasi livello si voglia realizzare il proprio giardino. In quel momento avviene un sorta di imprinting tra lo spazio esterno che si vuole disegnare e il progettista, che instaura un “dialogo”, andando ad osservare e quindi ad analizzare in maniera approfondita le criticità e i punti di quello spazio verde che è stato chiamato a progettare in qualità di designer giardini.

I fattori della progettazione giardini

Se vuoi ripensare completamente il tuo “progetto giardino“, quello che devi fare è scegliere un progettista giardini che si occupi in maniera professionale e con le giuste competenze di progettazione giardini.

Avvalersi della professionalità di un designer del verde, che ha speso gli anni della sua formazione e tutt’ora continua a formarsi dal punto di vista del landscape design, offre la possibilità di beneficiare di nozioni tecniche ed estetiche che da solo non saresti in grado di raggiungere. 

I fattori da considerare sono innumerevoli:

– la posizione paesaggistica

– il livello di esposizione solare

– la tipologia di piante ed il loro abbinamento

– la crescita delle piante nel corso degli anni

– la tipologia di irrigazione di cui necessita il tuo giardino o parco

la mutabilità del giardino durante le stagioni.

Progettazione giardino bidimensionale con focus sulla distribuzione degli alberi

Il punto di vista del paesaggista

Il ruolo del paesaggista oltre a essere in continuo aggiornamento, prevede competenze specifiche che riguardano diversi ambiti. Dalla botanica all’architettura, dalla storia dei giardini agli studi paesaggistici, dalla capacità di realizzare un disegno con gli strumenti tradizionali fino ad arrivare alla progettazione 3d.

Soprattutto quest’ultimo punto è decisivo, in quanto è uno dei metodi con cui il professionista può accompagnarti nella visione del tuo futuro spazio verde.

Conciliare le tue esigenze, con quelle che effettivamente si può realizzare nel tuo spazio verde, è esattamente quello che il paesaggista è chiamato a fare, ed in questo il suo punto di vista è decisivo per creare il giusto equilibrio progettuale, tenendo ovviamente sempre presente il tuo budget di riferimento.

Le finalità della progettazione dei giardini

Il giardino, quando si ha la fortuna di averlo, va curato al meglio e non solo perché è un piacere per gli occhi, ma perché effettivamente migliora la qualità della vita di chi ne beneficia.

Che il colore verde emetta delle radiazioni benefiche nei confronti del nostro organismo, è cosa assodata. Ma uno degli aspetti più importanti è certamente la possibilità di immergersi, anche per alcune ore alla settimana, in un’oasi verde nella quale ritirarsi dalla frenetica vita quotidiana.

La sensazione di equilibrio in tal senso la si può ottenere solo con una corretta progettazione giardini, ed in questo l’esperienza e l’affidabilità di un’azienda come lo siamo noi di Giambenini, fa davvero la differenza.

Quando il tuo spazio esterno necessita di una riqualificazione e quindi di una progettazione ad hoc, la scelta migliore è quella di affidarsi a mani esperte, quelle di un progettista di un designer di giardini.

In sostanza non c’è bisogno di diventare a tua volta un designer di giardini o imparare la progettazione giardini 3d, basta affidarsi all’esperienza e alla passione di chi conosce a fondo questo mestiere. Infatti una buona progettazione del giardino, abbatte eventuali problematiche future, costi successivi e spesso eccessivi di manutenzione o sistemazione del tuo spazio verde. Che si tratti di una semplice aiuola o un parco, affidarsi ad un professionista è sempre la scelta corretta.

LEGGI ALTRI ARTICOLI SUL MONDO DELLE PISCINE

Il miglior sistema antizanzare a nebulizzazione
Green wall di un ufficio a Verona
Realizzazione e progettazione giardini a Verona

Richiedi un sopralluogo 

Rendi semplice la tua progettazione giardino, compila il form qui sotto e richiedi un sopralluogo,  progetta il tuo giardino avvalendoti dell’esperienza di un progettista giardino esperto e qualificato.

Ci occupiamo di progettazione giardini a Verona e provincia, ma ci prendiamo cura del tuo spazio verde in tutto il nord Italia.

Scrivici per informazioni o sopralluoghi